Cosa sono i Social Media - Cos'è il social media marketing?

Cos’è il Social Media Marketing

Cos’è il social media marketing? Prima di iniziare, probabilmente dobbiamo definire cosa sono i social media perché non sono solo Facebook, Twitter, Instagram o LinkedIn. I social media sono generalmente definiti come forme di comunicazione elettronica, come siti web per social networking e microblogging attraverso i quali gli utenti creano community online per condividere informazioni,…

e-Service Web Agency a Ragusa

Vuoi maggiore visibilità? Scegli bene la tua Web Agency!

Web agency è un termine relativamente nuovo, nato per identificare aziende con una conoscenza approfondita di tutto ciò che riguarda il web: dal design, programmazione e promozione dei siti web alla progettazione e realizzazione di complesse web applications. La Web agency offre quindi, grazie al lavoro di staff di figure specializzate e qualificate, tutti quei…

La Commissione Europea punta a raddoppiare il volume del commercio elettronico nell’UE entro il 2015.

”Lo sviluppo del commercio elettronico e dei servizi online rappresenta un notevole potenziale portatore di benefici economici, sociali e societari – ha detto la Kroes -. L’economia di Internet crea 2,6 posti di lavoro per ogni lavoro ‘offline’ perso e offre una maggiore scelta ai consumatori anche nelle zone rurali e remote”. Anche per questo,…

L’e-commerce in Italia registra un +43% nel 2011. Le statistiche.

Lo sviluppo internazionale delle imprese nazionali dell’e-commerce ha invece subito un progressivo rallentamento. Le comunità on line sono sempre più centrali nelle politiche marketing delle società, unitamente ai social media, come Facebook e Twitter, con l’integrazione nei propri siti di loro strumenti di valutazione e/o propagazione. Il modello dell’acquisto di impulso legato a offerte speciali,…


Commercio elettronico

Il commercio elettronico è l’attività rivolta all’effettuazione di transazioni commerciali di beni o servizi attraverso l’utilizzo di tecnologie informatiche.

Nel commercio elettronico (e-commerce), l’acquirente visiona i beni o servizi su un catalogo on line messo a disposizione dal cedente all’interno di un proprio sito web o di un portale e procede direttamente all’ordine del prodotto attraverso la rete Internet.

Il pagamento può avvenire elettronicamente mediante utilizzo di carte di credito o sistemi di pagamento elettronici (pay pal e similari), ovvero mediante bonifico o contrassegno postale, in base alle modalità di vendita e della tipologia di acquisti effettuati.

Commercio elettronico – Definizione

In sintesi, può essere definita commercio elettronico l’attività commerciale caratterizzata da transazioni per via elettronica, che consiste nella:
  •  commercializzazione di beni e servizi ;
  •  distribuzione on-line di prodotti in formato digitale;
  •  effettuazione di operazioni finanziarie e di borsa;
  •  stipula di appalti pubblici e applicazione di procedure di tipo transattivo della Pubblica amministrazione

Tipologie di commercio elettronico

Le tipologie di commercio elettronico vengono classificate a seconda dei soggetti che partecipano al processo di vendita:
  •  business to consumer (B2C), è destinato al consumatore finale. Attraverso questo sistema di vendita, gli operatori del commercio elettronico (business o imprese) offrono servizi e prodotti via Internet al consumatore finale (consumer).
  •  business to business (B2B), ha lo scopo di incrementare le transazioni e gli affari tra aziende.
  •  business to administration, fa riferimento esclusivamente ai rapporti, gestiti mediante reti telematiche, fra le imprese e gli enti non commerciali.